d. Albino Bizzotto a Reggio Emilia per parlare di disarmo

Il primo appuntamento è stato l’incontro con Don Albino Bizzotto, sacerdote vicentino impegnato da molti anni per il disarmo e fondatore dell’associazione “Beati i costruttori di pace”.

Con Don Albino abbiamo riflettuto sull’importanza del disarmo nucleare totale come presupporto fondamentale per l’esercizio della democrazia, e sull’impatto umano e ambientale che il possesso e la sperimentazione di armi nucleari implicano per i paesi che direttamente o per alleanza (come l’Italia) le accettano; e quindi sulla necessità civile di chiedere la rimozione delle armi nucleari dal territorio italiano.

Con la sua testimonianza Don Albino ci ha trasmesso la speranza fiduciosa della resistenza, a cui siamo chiamati come uomini e donne e come cristiani, coltivando nel nostro impegno “lo spirito della semina”.

Dopo l’incontro, ci siamo spostati in chiesa dove abbiamo pregato insieme, guidati da Don Eugenio Morlini, nello stile delle veglie dei monaci della pace (che si tengono regolarmente, itineranti nelle Parrocchie della Diocesi, ogni quarto martedì del mese). Si tratta di una preghiera semplice, calata nella realtà e nella storia delle persone, immediata, concreta, per ciò molto solenne. Nella preghiera abbiamo specialmente ricordato Don Piergiorgio Gualdi e Alberto Rossi, alla cui spiritualità il Punto Pace si ispira.

Infine, siamo tornati nel salone per mangiare insieme un’ottima cena di solidarietà a base di polenta, funghi, carni in varie salse, salumi, torte, vino rosso e ogni ben di Dio. Il ricavato della cena (e della lotteria finale) è andato a sostegno del Punto Pace, dell’Infoshop e all’associazione Jaima Sarawi.

Giovanna Soliani – PP Reggio Emilia  

Annunci

One Response to d. Albino Bizzotto a Reggio Emilia per parlare di disarmo

  1. antonio ha detto:

    Buongiorno
    Informiamo che la nostra Associazione, ha realizzato una mostra fotografica, storico-culturale e scientifica, su N.S. di Guadalupe(equiparata dagli studiosi alla Sindone) e sulla Sindone, in pannelli e da proiettare con conferenza, itinerante, per informare sui risultati scientifici ottenuti dagli studiosi.
    Inoltre proponiamo anche la mostra su S.Faustina Kowalska e Gesù della Divina Misericordia in pannelli 70X100 plastificati.
    per la visione online:
    http://www.associazioneavvento.it
    La ringraziamo anticipatamente e inviamo distinti saluti
    Antonio Strina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: